Cos’è una well-being destination?

È una destinazione turistica dove il turista può “star bene”, rilassarsi, riposare, fare delle attività che gli permettono di rigenerarsi e fare esperienze.
Nasce così il progetto che permette a piccoli gruppi di effettuare delle esperienze diverse dal solito.

Gli appuntamenti di quest’anno sono i seguenti:

Astrotrekking – Passeggiata notturna per osservare le stelle

MARTEDI’ 10 AGOSTO 2021, ore 20.30

Scarponi ai piedi, binocolo pronto e naso all’insù.

Una passeggiata per scoprire le stelle e gli altri corpi celesti che da diverse migliaia di anni sono un’attrattiva per l’uomo. Cammineremo alla scoperta delle bellezze del cielo notturno, immersi in un ambiente in cui l’illuminazione artificiale è così debole da permettere una visione a tutto campo delle meraviglie del cosmo. Partiremo dalla Scuola Primaria di Ospedaletto (Gemona) e, passando per il Forte di Monte Ercole, raggiungeremo i prati lontani dal disturbo visivo delle abitazioni.

Attività inserita nel progetto “Gemona – My well-being destination” a cura di Wild Routes, Pro Loco Pro Glemona e Ufficio turistico di Gemona.

Guida: Mattia

Prenotazione obbligatoria a: info@wildroutes.eu oppure Whatsapp 351 585 2752

Quota: 12,00 €

Ritrovo: 20:30 presso la scuola primaria di Ospedaletto

Durata: 2 ore e mezza circa

Impegno: Facile (5km con circa 200m di dislivello)

Equipaggiamento consigliato: scarpe da trekking o scarponi, abbigliamento adatto all’orario serale, torcia elettrica, acqua e snack, binocolo (se in possesso) e bastoncini da trekking.


Scopri Gemona: il Santuario di Sant’Antonio di Padova

SABATO 14 AGOSTO E SABATO 18 SETTEMBRE 2021, ore 16.00

Scopriremo “Il Santuario di Sant’Antonio di Padova a Gemona raccontato da Frate Giovanni: il culto del Santo, le tradizioni, i tesori del Santuario”.

Con Frate Giovanni Battista Ronconi faremo una visita al Santuario che diventerà un “viaggio” nel tempo alla scoperta del Santuario di Sant’Antonio di Gemona, tra testimonianze d’arte moderna e tracce di storia e arte antica.

Informazioni importanti:

  • partecipazione gratuita
  • indispensabile la prenotazione entro ore 17.00 del giorno precedente presso Ufficio IAT tel. 0432 981441
  • massimo 15 partecipanti

Iniziativa a cura di Ufficio IAT Gemona del Friuli, Pro Loco Pro Glemona, Santuario di Sant’Antonio di Gemona.


Conosciamo la Tenkara antica tecnica di pesca a mosca giapponese

DOMENICA 22 AGOSTO 2021, ore 10.00

Nell’arte della pesca a mosca si fa rientrare anche la tenkara: un’ipotesi sull’origine della parola ritiene che significhi “dal cielo” (ten = cielo e kara = dal), riferendosi alla mosca che si posa sull’acqua e che proviene infatti dal cielo. È un’antica tecnica di pesca a mosca, praticata in Giappone dall’VIII secolo, che utilizza solo una canna, una lenza e una mosca artificiale.

Informazioni importanti:

  • partecipazione gratuita
  • massimo 15 persone
  • prenotazione entro le ore 17.00 di venerdì 20 agosto presso Ufficio IAT Gemona tel. 0432 981441
  • presso il parco dell’Hotel Willy a Gemona “Fly fishing Hotel”
  • durata: circa 3 ore

Iniziativa a cura di Go Fisching fly fishing school, Ufficio IAT Gemona del Friuli, Pro Loco Pro Glemona.

Si prega di attenersi alle linee guida regionali e governative in vigore per la prevenzione e contenimento del Covid19.

Print Friendly, PDF & Email