Torna per il secondo anno consecutivo la Cena Medievale di Tempus est Jocundum nella cornice del chiostro del Santuario di Sant’Antonio di Gemona del Friuli.

Una serata per tornare indietro nel tempo e scoprire come usavano festeggiare i nobili in un suntuoso banchetto.
La cena si terrà Venerdì 23 luglio 2021 alle ore 19.30 con ritrovo presso il Santuario.

In questa edizione, il Comitato Storico e la Pro Glemona, hanno deciso di dedicarlo a Dante Alighieri, il Sommo Poeta, di cui quest’anno ricorre il 700 anno dalla morte; e così ad accompagnare gli ospiti in un viaggio a ritroso nel tempo, ci sarà anche il Prof. Angelo Floramo che farà da affabulatore in questa magnifica serata.

Il menù e le modalità di prenotazione sono consultabili al sito della manifestazione: https://www.tempusestjocundum.it/

Perché nella Gemona medievale il Tempus est Jocundum!

Print Friendly, PDF & Email